La Scatola delle Idee

Arcadia Capitan Harlock


Arcadia Capitan Harlock


Autore
Giuliano Bezzi
La Scatola delle Idee
Anno di realizzazione
2015
Lunghezza
80 stud
Numero pezzi
oltre 1.800
Tempi di
progettazione e realizzazione
Progettazione circa 60 ore
Realizzazione circa 20 ore
Scala
1 studs = 5m circa (ipotesi più probabile)
L'Arcadia è l'astronave simbolo del mondo fantastico creato dall'autore Leiji Matsumoto.
Prima di essere la nave del mitico Capitan Harlock, nelle idee dell'autore è un vero e proprio simbolo che identifica la libertà e la speranza.
L'Arcadia è stata rappresentata in varie versioni e livree non sempre coerenti l'una con l'altra o con la logica di narrazione che l'autore ha cercato di dare invano alla sua epopea fantascientifica.
Proprio questa varietà di colori e differenze di dettagli hanno reso la nave un simbolo reinterpretabile e non soggetto ad una ferrea regola rappresentativa. Questa la rende il soggetto ideale per una rappresentazione sì rigorosa, ma altrettanto libera come quella che permette nelle dimensioni e nei dettagli l'elasticità dei mattoncini.

Arcadia


NOTE DELL'AUTORE: "Chi, come me, era bambino quando Harlock riempiva i nostri pomeriggi di senso di libertà e giustizia, non può aver dimenticato la maestosità e la forza che la sua nave emanava mentre solcava lo spazio per riportare speranza in un universo al collasso. Il suo esiguo equipaggio di pirati sono diventati eroi e lei, con i suoi cannoni dal gusto così arcaico, ma così possenti, è diventata l'emblema di qualcosa di giusto che nulla, nemmeno il più feroce dei sentimenti, può spezzare.
Per quanto mi riguarda il mito del "Pirata buono" nasce qui, ma soprattutto, con gli anni, ho imparato a capire che non è detto che non sia il Jolly Roger bianco su campo nero quello che ti verrà a salvare dall'egemonia di una corona".

Capitan Harlock

CURIOSITA' SULL'ARCADIA
- L'Arcadia non viene considerata da Matsumoto come una semplice astronave, uno sfondo sul quale ambientare le sue storie, ma come un vero e proprio personaggio che spesso gioca un ruolo da protagonista. L'Arcadia è viva, libera, è una forza ineguagliabile che rende coloro che ne seguono i principi dei super-eroi. Allo stesso modo è anche "luogo", città fortificata inespugnabile, simbolo di libertà e indipendenza. "Arcadia" è una regione della Grecia che in poesia e in mitologia ha sempre rappresentato un mondo idilliaco, un luogo in cui era possibile vivere liberi e felici. A questo ideale si ispirano i Pirati dello Spazio in contrapposizione all'ottusità degli uomini della Terra. cit. Wikipedia]
- Progettata e costruita dal genio dell'ingegneria Tochiro Oyama, grande amico di Harlock [cit. Wikipedia]
- Si assiste, nell'anime, alla sua costruzione sul pianeta Hong Melder (Heavy Meldar nella serie in giapponese) attraverso un flashback del capitano [cit. Wikipedia]
- Armamento: L'armamento è composto principalmente dalle Torrette dei Cannoni, ognuna porta tre distinti cannoni indipendenti nel movimento verticale, dette anche Bocche da Fuoco. Spesso sono chiamati anche cannoni Pulsar, emettono fasci di energia rossa simile al laser ma il loro funzionamento è incerto. L'Arcadia Verde ne possiede due nella parte superiore dello scafo e una nella parte inferiore mentre l'Arcadia Blu ha solo le due Torrette superiori. L'arma secondaria è rappresentata da una sorta di lanciamissili con molte feritoie, posta in entrambi i casi alla base della torre di controllo. Emette fasci energetici simili a quelli dei cannoni ma molto più concentrati e veloci. [cit. Wikipedia]
- L'equipaggio è tradizionalmente composto da 41 pirati.
- E' dotata di un computer di bordo "senziente" in grado di gestire autonomamente tutto il vascello e prendere decisioni razionali e tattiche. Se al computer viene posta la domanda "da quanti membri è composto l'equipaggio" risponderà "42" perché si autoconsidera a tutti gli effetti facente parte.

ELENCO OPERE ESPOSTE